Piattaforme elevatrici a vano aperto

OPAL_3[1]_576_768OPY e’ una piattaforma elevatrice per ambienti interni ed esterni, particolarmente adatta al superamento di dislivelli fino a 2 metri.

OPY e’ stata pensata e realizzata come struttura modulare per ridurre al minimo i tempi di consegna ed installazione. Nella sua configurazione standard e’ sempre pronta e disponibile a magazzino.

OPY puo’ essere installata direttamente al piano terreno senza alcuna opera muraria, oppure installata in una fossa poco profonda per rendere piu’ agevole l’accesso al piano di carico.

OPY e’ costituita da due guide di scorrimento integrate in una struttura auto-portante in alluminio anodizzato color bronzo, da un pianale in acciaio con superficie antiscivolo delimitata da pannelli di protezione in acciaio e da una portina di accesso a chiusura automatica.

OPY viene fornita con un cancelletto di protezione da inserire nel parapetto esistente per lo sbarco alla fermata superiore.

L’innovativo sistema di sollevamento a vite senza fine, oltre a garantire una maggiore tutela dell’ambiente, offre un funzionamento sicuro e affidabile anche nelle installazioni esterne e in qualsiasi condizione climatica.


Galleria fotografica


Dati tecnici

  • Corsa massima: 2,00 m.
  • Struttura: auto-portante in alluminio anodizzato color bronzo con guide di scorrimento integrate.
  • Piattaforma: in acciaio con rivestimento antiscivolo.
  • Dimensioni del piano di carico: 890×1220 mm.
  • Protezioni del piano di carico: panelli in acciaio verniciato RAL 7030..
  • Maniglione di sostegno sul lato del pannello comandi.
  • Portina su piattaforma a chiusura automatica, con blocco elettromeccanico, altezza 1070mm.
  • Accessi: opposti.
  • Fondello antischiacciamento sotto la piattaforma.
  • Cancelletto per fermata superiore con blocco elettromeccanico, altezza 1070mm.
  • Portata: 340 kg.
  • Velocita’ minima: 0,07 m/s.
  • Potenza motore: 0,55 kW.
  • Sistema di trazione: a vite senza fine.
  • Azionamento: pulsantiere a bordo e ai piani (24 Vcc).
  • Arresto di emergenza: pulsante a fungo con illuminazione e segnalazione acustica.
  • Manovra di emergenza: manuale con volantino.
  • Alimentazione motore: 230 Vca monofase.

bannercontatti3

I commenti sono chiusi